Coppia di vasi in ceramica Dagoty

Manifattura Dagoty Parigi, 1810 ca.
Già collezione N. Ikodinovic & Co Antiquites – Bruxelles

Descrizione:

Coppia di vasi in ceramica poggianti su basamento in marmo nero del Belgio; presentano due anse dalla caratteristica forma di cariatidi alate. I vasi sono parzialmente dorati e smaltati in verde con motivi di gusto impero, quali greche fogliacee e motivi a foglie susseguenti. Sul fronte riserva policroma dipinta, nella quale sono rappresentati rispettivamente Amore e Psiche, Flora e Zefiro; sul retro, su fondo verde, si trova una ghirlanda con foglie di vite e un mascherone dalle fattezze femminili.

Dimensioni: 27 x 13 x 10 cm

Analisi storico-critica:

La coppia di vasi appartiene alla produzione della parigina manifattura di Pierre Louis Dagoty (1771-1840), di epoca pienamente Impero, stile che ne contraddistingue le opere licenziate.

Dagoty nacque in una famiglia di artisti e alla fine del XVIII secolo rilevò un piccolo laboratorio di porcellane, specializzandosi nella pittura su tale supporto. Fin da subito il suo catalogo fu ampiamente ricercato, soprattutto a partire dal 1804, quando l’imperatrice Giuseppina, consorte di Bonaparte, concesse alla sua produzione il titolo di “fabbricazione di Sua Maestà l’Imperatrice”. Dal 1810 al 1819 Dagoty entrò in sodalizio con François Maurice Honoré, produttore di porcellana che aveva una fabbrica e anche dopo proseguì autonomamente, fino al 1823, quando vendette la manifattura.

Le porcellane Dagoty avevano la particolarità difficilmente replicabile da altri artigiani del settore: erano contraddistinte dalla cosiddetta tecnica dell’oro a spessore e la parte esterna presentava ricche decorazioni alternando il verde impero con decori dorati (sia lucidi che opachi) e con scene dipinte, rendendo ancora oggi immediatamente riconoscibili questi oggetti.

Antiquariato, Arte e Design

Antiquariato, Arte e Design

FineArt è il nuovo ambizioso progetto Di Mano in Mano che propone un’esclusiva scelta di opere di antiquariato e design, presentandole per la loro singolarità e unicità.

Contattaci per ricevere maggiori informazioni o per fissare un appuntamento
Oppure chiamaci o contattaci su WhatsApp