Claude Francois Rabiat Coppia di Candelabri

Parigi 1810 circa

Descrizione:

Coppia di candelabri a quattro bracci. Ciascun candeliere presenta una Vittoria alata poggiante il piede su di una mezza sfera mentre tiene tra le mani due coppie di cornucopie terminanti in quattro corolle porta cero. Mentre le statue sono in bronzo cesellato e brunito, il resto si presenta finemente cesellato e dorato con finiture lucide o opache. Il plinto circolare poggia su un basamento quadrato; all’interno entrambi recano la firma “Rabiat” in corsivo e la dicitura “MER.E.R.”

Dimensioni: 63,5 x 34 x 16 cm

Analisi storico-critica:

Claude-François Rabiat (Parigi 1756-1815) fu apprendista di Etienne Vignerelle nel 1769 e fu nominato maître come bronzista nel 1778. La bottega era situata in Rue Beaubourg al 41 ed è citata nel registro del Commercio nel 1789. Fornì regolarmente orologi e candelabri ad altri importanti bronzisti e orologiai, tra cui Thomire, Ravrio, Feuchère e Claude Galle. Sono gli inventari di bottega, le fatture emesse e i disegni dei modelli a fornirci preziose informazioni rispetto a queste collaborazioni. Proponendosi come fornitore, i suoi bronzi più riusciti, come questi candelieri con le Vittorie alate, si trovano in diverse varianti, normalmente firmati nella base come quelli descritti.

Lo stile, visti gli anni di produzione di Rabiat, non può che essere puramente Impero. Vi ritroviamo l’esaltazione della vittoria, il classicismo dell’arte romana, la bellezza decorativa di bronzo e oro che doveva decorare i sobri arredi in mogano rosso; tutti i dettami napoleonici sono raccolti nelle sue opere.

Antiquariato, Arte e Design

Antiquariato, Arte e Design

FineArt è il nuovo ambizioso progetto Di Mano in Mano che propone un’esclusiva scelta di opere di antiquariato e design, presentandole per la loro singolarità e unicità.

Contattaci per ricevere maggiori informazioni o per fissare un appuntamento
Oppure chiamaci o contattaci su WhatsApp